Home » notizie » Efficienza energetica domestica, proseguono le detrazioni come sconti in fattura

Efficienza energetica domestica, proseguono le detrazioni come sconti in fattura

Efficienza energetica domestica, proseguono le detrazioni come sconti in fattura

Da luglio sono attivi gli sconti del 50% rivolti a tutti coloro che decidono di rendere più efficiente la propria abitazione. La grande novità del Decreto Crescita è rappresentata dal fatto che le agevolazioni non saranno sotto forma di detrazione fiscale, e quindi riscattabili in 10 anni, ma saranno sotto forma di veri e propri sconti di cui si potrà beneficiare al momento dell’acquisto del componente.

L’unico onere a carico del beneficiario sarà quello di recarsi all’Agenzia delle Entrate a comunicare di aver beneficiato dello sconto. L’ente poi considererà questo sconto come credito d’imposta a favore del venditore.

Quello del 50% è lo sconto minimo di questo decreto. Questo sconto è previsto per l’acquisto di climatizzatori, nuovi infissi, caldaie a condensazione, stufe a pellet e boiler a pompa di calore. Sale al 65% per l’acquisto di caldaie a condensazione o tende oscuranti, per arrivare al massimo del 75% in caso di lavori volti a migliorare l’efficienza di un intero stabile condominiale.

Scrivici alla mail marketing@syenergia.it oppure chiamaci al 3334719326 per saperne di più.

Le Aziende Syenergia operano nelle province di Treviso, Belluno, Pordenone e Udine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.